Yoga per il Maschile

Da sempre gli Uomini delle Culture Antiche si ritrovavano fuori dai villaggi per ristabilire il contatto con la loro Essenza e con la Natura.

Grazie ai Cerchi della Fratellanza e alle pratiche annesse riportavano equilibrio nelle forze che governano Corpo, Mente e Spirito.

Riconnettendosi alla Natura l'Uomo lascia i complessi, i conflitti interni, le paure e le ansie, lo scetticismo e le emozioni negative, la vergogna, il senso di colpa e la rabbia; e si proietta verso l'Io Maschile Maturo.

 

L'Io Maschile Maturo è l'incarnazione del più alto ideale dell'Uomo, l'essenza stessa di Shiva-Dioniso racchiusa in ogni Uomo.

Tale ideale non è un concetto astratto, presente solo nei libri di storia e mitologia, alieno all'Uomo moderno. E' invece qualcosa di innato, qualcosa che emerge a tratti nella quotidianità, e che ogni giorno per qualche istante fa scorgere la Luce. E' nella personificazione di questo ideale che l'Uomo si ritrova in perfetta sintonia con tutto ciò che lo circonda, e che riesce ad accedere alle sue risorse esprimendo il suo intero potenziale.

Per quanto la vita di oggi sia diversa da quella di una volta, l'antica essenza è ancora applicabile alla società contemporanea. L'Essenza più profonda dell'Uomo non è cambiata, perché essa stessa non è stata destinata a tale cambiamento.

 

La meta dell'Io Maschile Maturo è scoprire la propria Pienezza e quindi viverla.

La Pienezza è Completezza e Totalità, Integra e non divisibile, che non prevede altri desideri al di là di tale Completezza.

 

L’immagine che ci aiuta ad intuire il potere di quest’energia è quella della Montagna.

Essa sente su di se sia il fiorire della primavera che la forza delle tempeste, sia la sinfonia del bosco che il bruciare del sole.

Nonostante tutte le vicende che vive sulla sua pelle essa resta ferma e radicata, conosce il suo compito e sa come bilanciare e armonizzare la propria energia.

 

Il Cerchio della Fratellanza è una pratica importante per ogni Uomo.

Partecipare al cerchio per un uomo significa voler coltivare la propria energia e le proprie Virtù, al fine di ricordare e mantenere attiva e trainante la sua Vera Forza nella vita di tutti i giorni.

L’esperienza di molti testimonia l’enorme potere trasformativo che ha il condividere questa intenzione con altri Uomini. Per questo il valore dell’incontro e delle pratiche che vi vengono proposte è inestimabile.

 

La mia vita è profondamente cambiata da quando ho sentito dentro di me cosa significa stare nel Maschile Maturo e uso ogni giorno questo concetto e le pratiche correlate come delle sagge guide per il buon comportamento e l’introspezione.

 

Invito ogni Uomo in cerca di se stesso a partecipare. Vi assicuro che anche le Donne della vostra vita ve ne saranno grate!

Invito ogni Donna a proporre questo lavoro agli Uomini che le sono accanto, e a sentire, sperimentare e supportare in essi la loro energia maschile.

Come uomini ne abbiamo bisogno e ve ne saremo grati.

 

Sono onorato di poter servire questo Cerchio.

E’ una preziosa opportunità per rallentare e respirare.

Venite con un Cuore aperto alla possibilità di sperimentare, con una mente consapevole della possibilità di fare anche un passo indietro qualora ci fossero delle proposte che non vibrino nelle vostre corde: che ognuno possa sentirsi libero di essere e di portare la propria verità nel cerchio con la propria presenza!

 

Lo Yoga per il Maschile o Cerchio della Fratellanza è organizzato al Sabato Mattina ogni 2 week-end.

Ci si ritrova al mattino presto per sfruttare il fresco, si sta insieme per qualche ora (2/3). Se lo si ha portare un coltellino.

 

Anche se questa è la principale attività della mia vita, ho deciso che il costo del mio servizio è a donazione, ognuno sentendo il proprio Cuore deciderà di donare secondo quello che ha ricevuto. Anche niente.

 

Prossimi appuntamenti

Sabato 3 Giugno 2017 ore 7.00 a Rivarone (AL)

Sabato 24 Giugno 2017 ore 7.00 a Rivarone (AL)

 

Per tutte le info 3278113114 Kevin

 

Non smetterò mai di ringraziare l'Universo per avermi fatto incontrare Sujith Ravindran (www.sujithravindran.com) colui che mi ha fatto conoscere le antiche pratiche, persona e anima splendida e autore del libro "Il Codice di Shiva" da cui ho preso alcune parti per questo articolo